Riequilibrio intestinale per un apparato digerente sano
1091
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-1091,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Riequilibrio intestinale

y

Riequilibrio intestinale per un apparato digerente sano

Quando abbiamo un intestino in disordine anche la nostra mente è offuscata…
Lo hai notato?
Dal mondo della scienza l’intestino è valutato come il centro della salute e come luogo di somatizzazione.

Perché luogo di somatizzazione?

Hai mai detto queste frasi?
Ho le farfalle nello stomaco…
Ho mal di pancia per un esame
SE MANGIO CON QUELLA PERSONA MI RIMANE TUTTO SULLO STOMACO

L’apparato gastrointestinale ed il cervello dialogano costantemente in maniera BIDIREZIONALE, attraverso fasci di nervi, neurotrasmettitori ed ormoni.
Il cervello regola le funzioni gastroenteriche e nel contempo stress e disordini dell’umore possono impattare negativamente sulle funzionalità digestive e intestinali.
Il nostro sistema nervoso innerva tutto l’intestino e ne riflette gli stati d’animo, le emozioni, le sensazioni ma anche le malattie…

Perché l’intestino è il centro della Nostra salute ?

Perché insieme al microbiota intestinale (flora batterica) gioca un ruolo essenziale per il corretto mantenimento del nostro sistema immunitario e del metabolismo energetico. L’intestino infatti è la “fabbrica” in cui vengono sintetizzati preziose vitamine, dove si producono ormoni e neurotrasmettitori (serotonina), dove vengono assimilati tutti i nutrienti. Se però la salute intestinale è compromessa ed è presente “permeabilità intestinale o leaky gut associata ancor peggio ad uno stato di disbiosi ( disequilibrio della flora batterica) la funzione di riparazione intestinale non funziona e possono insorgere alcune patologie.

Perché l’intestino è il centro della Nostra salute ?

Perché insieme al microbiota intestinale (flora batterica) gioca un ruolo essenziale per il corretto mantenimento del nostro sistema immunitario e del metabolismo energetico. L’intestino infatti è la “fabbrica” in cui vengono sintetizzati preziose vitamine, dove si producono ormoni e neurotrasmettitori (serotonina), dove vengono assimilati tutti i nutrienti. Se però la salute intestinale è compromessa ed è presente “permeabilità intestinale o leaky gut associata ancor peggio ad uno stato di disbiosi ( disequilibrio della flora batterica) la funzione di riparazione intestinale non funziona e possono insorgere alcune patologie.

Come ad esempio

Intolleranza alimentari come la celiachia ed intolleranza al lattosio

Gastrite, reflusso gastro-esofageo e difficoltà digestive in genere

Sindrome dell’intestino irritabile IBS : Stipsi e dissenteria o alvo alternato, meteorismo, flatulenza, dolore e disagio addominale

Malattie croniche infiammatorie intestinali IBD: Morbo di Chron e rettocolite ulcerosa

SIBO

Patologie autoimmuni come artrite reumatoide, tiroidite autoimmune, psoriasi, sclerosi multipla

Allergie stagionali ma anche allergie alimentari

Infezioni da candida albicans

NAFLD steatosi epatica non alcolica o “fegato grasso”

Cistiti ed infezioni urinarie

Sindrome da stanchezza cronica

Fibromialgia

Con l’alimentazione è possibile migliorare le sintomatologie ed evitare o rendere meno intense le ricadute dei sintomi. Il metodo del riequilibrio intestinale aiuta a riportare il microbiota intestinale in eubiosi abbassando il grado di infiammazione di tutto il corpo

Le fasi

Icona1-1
Dieta antinfiammatoria

Una dieta che tiene sotto controllo il carico glicemico, gli zuccheri e tutti gli alimenti che al nostro intestino non piacciono. L’intestino ritorna mano a mano in una condizione favorevole e di benessere.

Icona1-2
Reintroduzione graduale dei cibi con dieta a rotazione

e nel contempo ripristino della barriera intestinale con alimenti antinfiammatori e cibi fermentati

Icona1-3
Mantenimento del benessere ritrovato e prevenzione delle ricadute:

Creazione della tua alimentazione personalizzata.

Bibliografia


– Alterations in Gut Microbiota and Immunity by Dietary Fat.YonseiMedicalJournal 2017
– Fast food fever: reviewing the impacts of the Western diet on immunity Nutrition Journal volume 13, Article number: 61 (2014
– Amanda N, Sei SU Chen GY, NUNEZ G. Role of the GUt microbiota in immunità and infiammatori disease. NAt rev Immunol 2013;13:321-335
– The Impact of Low-FODMAPs, Gluten-Free, and Ketogenic Diets on Gut Microbiota Modulation in Pathological Conditions by Sofia Reddel 1,Lorenza Putignani 1,2 andFederica Del Chierico 1,*
– Anamaria Girbovan, Genel Sur, Gabriel Samasca, Iulia Lupan, Med Dysbiosis a risk factor for celiac disease, 2017 Microbiol Immunol Do1 10.1007/s 00430-017-0496-z;
– The gut microbiota at the intersection of diet and human health Christopher L. Gentile and Tiffany L. Weir* Gentile et al., Science 362, 776–780 (2018) 16 November 2018
– Rajilic et al, Gastroenterology 2011;141:1792 . Glutamine and the regulation of intestinal permeability: from bench to bedside. Achamrah N1, Déchelotte P, Coëffier M
– Global and Deep Molecular Analysis of Microbiota Signatures in Fecal Samples From Patients With Irritable Bowel Syndrome Author links open overlay panelMirjanaRajilić–Stojanović⁎‡ElenaBiagi⁎Hans G.H.J.Heilig⁎KajsaKajander§Riina A.Kekkonen§SebastianTims⁎Willem M.de Vos
– Zonulin, regulation of tight junctions, and autoimmune diseases Alessio Fasano Journal List HHS Author Manuscripts PMC3384703
– Eur J Nutr. 2018 Feb;57(1):1-24. doi: 10.1007/s00394-017-1445-8. Epub 2017 Apr 9. Gut microbiota functions: metabolism of nutrients and other food components.
Rowland I1, Gibson G2, Heinken A3, Scott K4, Swann J5, Thiele I3, Tuohy K6.
– Nutr Clin Pract. 2012 Apr;27(2):201-14. doi: 10.1177/0884533611436116. Epub 2012 Feb 24. Effects of gut microbes on nutrient absorption and energy regulation.
– Krajmalnik-Brown R1, Ilhan ZE, Kang DW, DiBaise JK. Bacterial Modulation of Small Intestinal Goblet Cells and Mucin Composition During Early Posthatch Development of Poultry
– Curr Neurol Neurosci Rep. 2017 Oct 17;17(12):94. doi: 10.1007/s11910-017-0802-6. Microbiota-Brain-Gut Axis and Neurodegenerative Diseases.
– Clin J Gastroenterol. 2018 Feb;11(1):1-10. doi: 10.1007/s12328-017-0813-5. Epub 2017 Dec 29. Gut microbiota in the pathogenesis of inflammatory bowel disease.
– Nishida A1, Inoue R2, Inatomi O3, Bamba S3, Naito Y4, Andoh A3. Nutrients. 2017 Oct 16;9(10). pii: E1124. doi: 10.3390/nu9101124.
Gut Microbiota and Nonalcoholic Fatty Liver Disease: Insights on Mechanisms and Therapy.
– BMJ. 2018 Jun 13;361:k2179. doi: 10.1136/bmj.k2179.
Role of the gut microbiota in nutrition and health. Valdes AM1,2, Walter J3, Segal E4, Spector TD5.
– Med Sci (Paris). 2016 Nov;32(11):961-967. doi: 10.1051/medsci/20163211011. Epub 2016 Dec 23. [Gut microbiota and development of the immune system].
– Gastroenterol Clin North Am. 2017 Mar;46(1):143-154. doi: 10.1016/j.gtc.2016.09.011. Epub 2017 Jan 4. The Gut Microbiota in Inflammatory Bowel Disease. Sheehan D1, Shanahan F2.
– Nat Rev Gastroenterol Hepatol. 2019 Jan;16(1):35-56. doi: 10.1038/s41575-018-0061-2. You are what you eat: diet, health and the gut microbiota. Zmora N1,2, Suez J1, Elinav E3.

Contattami

Contatti

Via F.lli Bonacatti 8/A , 41034 Finale Emilia (Mo)

via Vignolese 328, 41126 Modena (Mo) ( presso studio Dr.ssa Ghiselli )

via Punta 1/B , 41037 Mirandola (MO)

via Fratelli Rosselli 33, 41012 Carpi (Mo) ( presso studio Dr.ssa Toschi )

Si riceve in ogni ambulatorio tramite appuntamento contattandomi : 340 3940365

E-mail: info@nutrizionistafedericabombarda.it

Social:


Ho letto e accetto la Policy Privacy



Ho letto e accetto la Policy Privacy


Contatti

Via F.lli Bonacatti 8/A , 41034 Finale Emilia (Mo)

via Vignolese 328, 41126 Modena (Mo) ( presso studio Dr.ssa Ghiselli )

via Punta 1/B , 41037 Mirandola (MO)

via Fratelli Rosselli 33, 41012 Carpi (Mo) ( presso studio Dr.ssa Toschi )

Si riceve in ogni ambulatorio tramite appuntamento contattandomi : 340 3940365

E-mail: info@nutrizionistafedericabombarda.it

Social:

Dove trovarmi

KML-LogoFullscreen-LogoGeoRSS-Logo
FedericaBombarda

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Carpi via Fratelli Rosselli 33: 44.778074, 10.888375
Parafarmacia Phytopharmos: 44.891410, 11.088467
Studio Finale Emilia: 44.834984, 11.284568
via Vignolese 328 , Modena: 44.634879, 10.935237